« back     Data di pubblicazione: 8 giugno 2018 Stampa questa scheda |
MotoGP: Pedrosa e Morbidelli su una Yamaha senza carene? Ma Pedrosa...
MotoGP: Pedrosa e Morbidelli su una Yamaha senza carene? Ma Pedrosa...

Pedrosa con Morbidelli su Yamaha.

Non che sia un tema che lasci la gente insonne, però dovrebbe essere questo uno degli ultimi  tasselli del mercato.

Per la prima volta dopo quasi un ventennio Pedrosa cambierebbe moto.

Non sgradito a Rossi, andrebbe col pupillo di quest'ultimo, ad occupare uno slot che potrebbe essere presto a gestione diretta di Valentino.

Da capire se la Yamaha sarà marchiata Marc VDS o se quest'ultimo (in difficoltà finanziarie e con problemi interni), lascerà la MotoGP per dedicarsi alla Moto2.

In quel caso la Yamaha diventerebbe Petronas e la squadra potrebbe essere gestita pro tempore da Michel Bartholemy, recentemente "congedato" proprio da VDS.
Da qui l'incertezza in merito alle carene riportata nel titolo.
Tutto senza strapparsi i capelli, sia chiaro...
Parliamo, per intenderci, di quella Yamaha "quasi ufficiale" su cui alcuni allucinati avevano messo a sedere Jorge Lorenzo...
In quel caso era una roba da idioti e faceva ridere... in questo, invece, è per chi da ridere ha ben poco, e non ha altra scelta.
Secondo alcune voci, per Pedrosa non sarebbe nemmeno da escludere un periodo di stop o addirittura un ritiro definitivo per via dei numerosi infortuni ancora aperti... ma è un'ipotesi tutta da verificare-
Una volta guardito, lo spagnolo potrebbe pentirsi, e rientrare nel giro, potrebbe essere davvero complicato.

 
Fonte: Misterhelmet Gianluigi Ragno