« back     Data di pubblicazione: 6 maggio 2017 Stampa questa scheda |
MotoGP: Pedrosa in pole a jerez, poi Marquez e Crutchlow. Yamaha in difficoltà!
MotoGP: Pedrosa in pole a jerez, poi Marquez e Crutchlow. Yamaha in difficoltà!
Pedrosa, Marquez, Crutchlow, Vinales, Iannone, Zarco, Rossi, Lorenzo, Folger, Miller, Redding ed A. Espargaro. 
Ecco come partono domani a Jerez. Honda superpower e gli altri in difficoltà!

La superperformance di Lorenzo dura fino alla Q2 quando si capisce immediatamente che lo spagnolo della Ducati non è in grado di mantenere gli standard mostrati fino a quel momento.
Le Ducati sono tutte in difficoltà e non se la passano bene nemmeno le Yamaha, con Vinales migliore fra i diapason, appena quarto, mai in testa nella sessione.
Non è male Iannone tutto il tempo nella scia di Lorenzo ma sempre più veloce di quest'ultimo. Rossi è settimo con problemi di grip sin dal venerdì, in attesa della sua super scoperta della domenica mattina, in cui risolve sempre i suoi problemi.

2 righe per parlare dei veri fenomeni della sessione:
Pedrosa è inarrestabile e porta a casa il giro perfetto, apparentemente senza dannarsi troppo.
Marquez le prova tutte e ci mette del suo, rischiando ma non riuscendo a beffare il suo compagno di squadra.
Sono questi 2 i nemici pubblici a giocarsi la gara, domani.
Ma è evidente che non tutto va come da programma... e quindi vale la pena guardarsi la gara per capire cosa succederà.
 
Fonte: Misterhelmet Gianluigi Ragno