« back     Data di pubblicazione: 11 marzo 2017 Stampa questa scheda |
Superbike, Thailandia: Solito Rea, poi Davies e Sykes che beffa Melandri!
Superbike, Thailandia: Solito Rea, poi Davies e Sykes che beffa Melandri!
Finisce come al solito con Rea, Davies e Sykes che beffa Melandri all'ultima curva, poi VDMark, Lowes, Torres, Camier, Hayden e Bradl!
Una gara senza storia e con poche storie, 2 sorpassi cruciali e retrovie mai inquadrate.
Solite Kawasaki, solite Ducati che inseguono, e soliti comprimari assortiti, a fare da cornice quasi mai inquadrati.

La gara 
Rea è subito leader seguito dalle Ducati ma Sykes si infila alle spalle del compagno... gli risponde solo Melandri...
Alle spalle di Davies, che fatica alle spalle di Sykes, le due Yamaha, poi Laverty con l'Aprilia e Fores sulla Ducati del team Barni.
Meno 17 e Davies passa...lasciando Sykes indietro di qualche metro.
A meno 7 Davies entra in modo inequivoacbile ed è secondo.
Finisce con Rea, Davies e Sykes che beffa melandri all'ultima curva, poi VDMark, Lowes, Torres, Camier, Hayden e Bradl!
 
Fonte: Misterhelmet Gianluigi Ragno