« back     Data di pubblicazione: 7 novembre 2015 Stampa questa scheda |
MotoGP: Lorenzo. La solitudine dei numeri primi
MotoGP: Lorenzo. La solitudine dei numeri primi

Lorenzo è un numero primo, non in senso ordinale, ma come natura. Accetta il compromesso, ossia di dividersi, solo con se stesso. Vuole vincere ma romperebbe il giocattolo. Non tocca a lui, non è lui il prescelto. Ha tutti contro tranne se stesso. Ecco perché nella giornata di oggi, con pole e record assoluto, il web è quasi morto e si è interessato della scivolata di un altro, la cui posizione era già stabilita dalla sanzione ricevuta. Lorenzo ha contro anche i suoi, non perché sia cattivo, ma perché vuole rompere il giocattolo con cui giocano tutti.
Ha quasi zittito il web che ha preso a interessarsi d'altro.

ECCO IL VIDEO, BREVE, IN CUI NE PARLO

 
Fonte: Misterhelmet Gianluigi Ragno